Politica

Giustizia Sociale offre 15mila voti per Chieti capoluogo

La proposta del capogruppo Bruno Di Paolo, che mette a disposizione il patrimonio elettorale alla coalizione che appoggerà di fronte al Cal "Chieti provincia autonoma"

“Metto a disposizione, per le prossime consultazioni politiche, il patrimonio elettorale del mio movimento in favore di quel grande partito o di quella coalizione politica che dichiarerà di appoggiare la proposta di Chieti provincia autonoma dando pubblicamente l’indirizzo di voto ai propri rappresentanti in seno al Cal – Abruzzo, influenzandone, quindi, l’esito del voto finale”. Il tentativo estremo di salvare Chieti Capoluogo arriva da Giustizia Sociale, il partito del vicesindaco di Chieti Bruno Di Paolo il quale, se la proposta venisse accettata, lascerebbe in eredità un importante patrimonio elettorale: oltre il 14% a Chieti, il 6% in provincia e il 3% in Abruzzo (dati Earphones).

Certo che la città di Chieti in caso di unione con Pescara capoluogo sarebbe condannata a un lento declino sociale ed economico, con questo annuncio shock Di Paolo intende dare un segnale tangibile ai maggiori partiti, accusati in quest’ultimo periodo "di giocare a uno scaricabarile sugli organi di informazione, rimpallandosi le responsabilità per una decisione che sembra già scritta".

“Il tempo delle chiacchiere  è terminato – chiosa Di Paolo - e tutti dobbiamo avere l’onestà intellettuale di riconoscere che, adesso più che mai, l’intera vicenda è in mano alla politica in generale e ai rappresentanti in seno al Cal della Provincia di Chieti in particolare che dovranno mostrare forza, coraggio e vero senso di appartenenza, convincendo gli esponenti delle altre istituzioni a votare Chieti provincia autonoma”.

La prossima e decisiva riunione del Cal è prevista per mercoledì 26 settembre.

Sempre sul riordino delle Province, domattina alle 10,30 presso il Gran Caffè Vittoria di Chieti, il senatore del Pdl Fabrizio Di Stefano terrà una conferenza stampa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giustizia Sociale offre 15mila voti per Chieti capoluogo

ChietiToday è in caricamento