Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Conti casse Comune, Marzoli: "Fuori i fascicoli"

Il sindaco Umberto Di Primio dice che la documentazione sui debiti comunali è stata inviata alla Procura della Repubblica. Gli esponenti del Pd teatino non gli credono e si chiedono cosa si nasconde dietro al mancato accesso al documento

"Le difficoltà economiche del Comune di Chieti non sono state certo procurate dalla mia gestione, ma sono, invece, l’effetto della pessima amministrazione del precedente governo cittadino di centro sinistra". Così il sindaco Umberto Di Primio chiude la questione sulla crisi delle liquidità, sottolineando anche che durante il periodo di amministrazione di centrosinistra, c'era stato un aumento della spesa pari al 28%.

Ma ad Alessandro Marzoli, così come agli altri politci del Pd teatino, la reazione del sindaco non convince. "Il primo cittadino vuole nascondere l’attuale grave situazione del Comune da lui governato attaccando chi, come il consigliere Iacobitti ed il sottoscritto, non ha mai rivestito ruoli rilevanti nella passata amministrazione. Il sindaco al contrario è un protagonista assoluto della politica cittadina da quasi vent’anni ed ha rivestito praticamente tutti i ruoli, dal vicesindaco al presidente del Consiglio. Come può, in maniera viscida e pietosa, rivolgere accuse ridicole a noi quando ha da anni potere assoluto e soprattutto ha il dovere di governare la città di Chieti?".

Ma è soprattutto il tema del mancato accesso a un fascicolo su un debito fuori bilancio ad allarmare l'opposizione. "In una lettera del 13 ottobre 2011 - ricorda ancora Marzoli - nel trasferirmi solo una minima parte della documentazione richiesta, il sindaco evidenziava come parte delle carte, ovvero documenti pubblici, "è stata da me trattenuta per ulteriori e leggittimi chiarimenti". Senza specificare nient'altro. A distanza di oltre 4 mesi, nonostante nuove richieste scritte e orali di avere copia del fascicolo, Di Primio sostiene di aver inviato tutto alla Procura della Repubblica. Questo vuol dire forse che non va rispettata la legge sul diritto di accesso agli atti pubblici? Cosa deve nascondere il sindaco alla sua città ? Che data porta e dove si trova copia della denuncia? Se questa vergognosa situazione continuerà sarò io a recarmi alla Procura della Repubblica".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conti casse Comune, Marzoli: "Fuori i fascicoli"

ChietiToday è in caricamento