menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’Altra Chieti raccoglie fondi per la lapide alla Cappella Taraborrelli

Il coordinamento cittadino in piazza Vico domenica 26 aprile: a ricordo dei nove giovani partigiani teatini della Banda Palombaro non ha ancora la lapide

L’Altra Chieti non si ferma: dopo le commemorazioni del 25 Aprile  il gruppo politico ieri è ha raccolto fondi in piazza Vico  per la realizzazione di una lapide da sistemare presso la Cappella Taraborrelli, nel cimitero cittadino, a ricordo dei nove giovani partigiani teatini della Banda Palombaro trucidati dai nazisti.

“La somma raccolta, grazie alla sensibilità della cittadinanza, è di oltre 500 euro - riferiscono dal coordinamento cittadino - soldi  ancora insufficienti per coprire tutta la spesa (occorrono dai 1.500,00 ai 2.000,00 euro)”. L’Altra Chieti continuerà la raccolta fondi nelle prossime settimane.

“Tutto ciò – aggiungono - mentre il sindaco Umberto Di Primio, evidentemente ‘allergico’ a tali argomenti rimane ancora sordo alla richiesta, fatta ormai da anni, della locale sezione dell’Anpi di avere un contributo dal Comune per realizzare la predetta lapide”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento