rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Elezioni

Elezioni europee, gli studenti fuorisede possono votare a Chieti: ecco come fare richiesta

La domanda va presentata al Comune di residenza entro il 5 maggio , utilizzando il modello scaricabile dal sito del Comune e può essere revocata entro il 15 maggio

In occasione delle elezioni dei membri del Parlamento europeo per l'anno 2024, in programma sabato 8 e domenica 9 giugno, gli elettori fuori sede che per motivi di studio sono temporaneamente domiciliati, per un periodo di almeno tre mesi, nel comune di Chieti, pur avendo la residenza in una città e regione diverse, possono comunque esercitare il diritto di voto.

In particolare, la legge stabilisce queste possibilità: quando il Comune di temporaneo domicilio appartiene alla medesima circoscrizione elettorale in cui ricade il Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, i cittadini possono votare nel Comune di temporaneo domicilio; quando il comune di temporaneo domicilio appartiene a una circoscrizione elettorale diversa da quella in cui ricade il Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti, possono votare nel Comune capoluogo della regione in cui è situato il comune di temporaneo domicilio.

Per gli interessati, la domanda va presentata al Comune di residenza entro il 5 maggio 2024, utilizzando il modello scaricabile dal sito del Comune e può essere revocata entro il 15 maggio 2024. Entro il 4 giugno 2024, il Comune di domicilio rilascerà apposita attestazione di ammissione al voto.  

Avviso e domanda si possono scaricare dal sito del Comune di Chieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, gli studenti fuorisede possono votare a Chieti: ecco come fare richiesta

ChietiToday è in caricamento