menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Lanciano, Casapound appoggia Tonia Paolucci

La sezione locale presenterà una propria lista di professionisti e giovani, puntando ai voti di rottura

La campagna elettorale per le elezioni amministrative a Lanciano, in programma per giugno prossimo, è già entrata nel vivo. Questa mattina (giovedì 14 gennaio), la sezione locale di Casapound ha annunciato che formerà una propria lista, che appoggerà la candidata sindaco Tonia Paolucci della civica Libertà in azione. 

“Abbiamo fatto questa scelta - spiega Nico Barone, coordinatore cittadino di Casapound - perché siamo convinti di rappresentare il salto di qualità per Lanciano. Nei nostri tre anni di attività ci siamo ritagliati un ruolo da protagonisti nella scena politica cittadina, con iniziative di solidarietà, battaglie politiche, appuntamenti culturali con figure di rilevanza nazionale”. E, racconta Barone, in molti, anche di differenti simpatie politiche, si sono avvicinati alle iniziative di Casapound. 

“In un contesto in cui l'opposizione di centrodestra è inesistente - prosegue - il Movimento 5 stelle non è per niente organizzato e conosciuto e la sinistra si è rilevata veramente dannosa per la nostra città, noi di CasaPound riteniamo sia giunto il momento di portare le nostre battaglie e lo spirito che ci contraddistingue anche in consiglio comunale, ponendoci come i naturali destinatari del malcontento dei cittadini nei confronti della politica e della voglia di cambiamento rispetto alla classe politica attuale”.

Ecco perché la scelta è ricaduta su Tonia Paolucci che, dice Nico Barone, “ha saputo porsi come alternativa alla disastrosa amministrazione di centrosinistra e al logoro carrozzone di centrodestra, che da mesi parla solo di primarie, è lontano dalla gente e non ha saputo fare opposizione”.

La lista deve essere ovviamente ancora formata, ma da Casapound assicurano la presenza di professionisti e risorse giovani. Per quanto riguarda il programma, che sarà diffuso nei prossimi mesi, Barone garantisce che affronterà tutti i problemi della città di Lanciano, dal commercio all’emergenza abitativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento