rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Politica

Pari Opportunità, insediata la prima commissione comunale tutta al femminile

L'attività sarà orientata all'informazione e sensibilizzazione dell'opinione pubblica sulla parità di genere e a proporre interventi idonei a rimuovere gli ostacoli di ordine economico, sociale, culturale ed istituzionale nei confronti delle donne

Si è insediata questa mattina a Chieti la Commissione Comunale per le Pari Opportunità.

La presidente è Maria Teresa Indirli, vice Margherita Quinzio. La Commissione ha sede presso il Consiglio Comunale ed è un istituto di partecipazione a carattere consultivo.

Le componenti sono: Leda D’Alessio; Marialaura Di Loreto; Annalisa Di Matteo; Brunella Di Miero; Mara Maretti; Mimma Anna Paldinola; Paola Puglielli; Francesca Rasetta; Antonella Riccardo; Marisa Tiberio; Giovina Tomassi, Marcella Tunno, Jessica Verzulli. Sono, inoltre, componenti di diritto: l’assessore alle Pari Opportunità, Emilia De Matteo, le consigliere comunali Carla Di Biase e Stefania Donatelli e la consigliera di Parità nominata dal Ministero del Lavoro presso la Provincia di Chieti Annarita Guarracino.

Nel suo saluto, la neo presidente Maria Teresa Indirli ha voluto rimarcare la composizione variegata della Commissione, a garanzia della competenza che essa potrà profondere nei vari settori. "La Commissione - ha aggiunto la presidente - si metterà subito all’opera e, nella prossima seduta, dopo la calendarizzazione degli incontri, inizierà il lavoro di analisi delle proposte presentate, procedendo altresì alla costituzione dei gruppi tematici.

“Il lavoro della Commissione sarà importante al fine di contribuire all’effettiva attuazione dei principi di uguaglianza e di parità tra i cittadini, attraverso suggerimenti, progetti e azioni positive – ha dichiarato l’assessore De Matteo – l’amministrazione no Di Primio ha fortemente voluto dar vita ad una Commissione specificamente dedicata alla valorizzazione del ruolo delle donne, ovvero al superamento degli atteggiamenti discriminatori, spesso anche inconsapevolmente praticati nei loro confronti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pari Opportunità, insediata la prima commissione comunale tutta al femminile

ChietiToday è in caricamento