menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'università cambia nome, Marzoli: "Rispetto per Chieti, domani il consiglio comunale dica no"

Per il consigliere "derubricare la contrarietà al cambio di nome dell’università di Chieti ad una mera polemica preelettorale è una mancanza di rispetto nei confronti dei teatini e del nostro territor"

Mentre impazza il dibattito sul cambio di nome dell'ateneo d'Annunzio, con tanto di petizione online per chiedere al rettore di tornare sui suoi passi, il consigliere comunale Alessandro Marzoli (PD) invita il consiglio comunale, che si riunirà domani, ad approfittare della seduta già in programma per discutere della nuova denominazione "università dell'Adriatico" ed esprimersi con parere contrario. 

Dice Marzoli: 

Derubricare la contrarietà al cambio di nome dell’università di Chieti ad una mera polemica preelettorale è una mancanza di rispetto nei confronti dei teatini e del nostro territorio. Fa sorridere che l’unico a favore dell’aggiunta e del richiamo all’Adriatico sia il sindaco Di Primio, che forse di Chieti non si sente più o non è mai stato.

Nel rispetto dell’ autonomia delle scelte dell’ateneo, rivendichiamo il diritto di esprimere la nostra posizione su un tema che è molto più ampio rispetto alla semplice denominazione. La città di Chieti e il territorio teatino, dove l'universitá D’Annunzio è nata e cresciuta, hanno bisogno di un rapporto e un coinvolgimento maggiore di quello che c’è stato negli ultimi anni, dal momento che sia l’ateneo che la cittá ne trarrebbero grande beneficio. Aprire al mondo e a nuovi orizzonti non è un’operazione nominalistica ma si costruisce con visione e progetti.

Con atti concreti più che con richiami di cui non c’è alcun bisogno. Se con il cambio di nome si prepara uno scivolamento verso Pescara ci si sbaglia di grosso, perchè la storia, gli investimenti, le economie e l’impegno della città di Chieti richiedono che non si sollevi neanche un dubbio sul futuro dell’università. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento