Politica Centro

Bagni pubblici in centro: una mozione per tenerli aperti

I consiglieri di Chieti per Chieti impegnano sindaco e assessore per il ripristino dei bagni pubblici in piazza Garibaldi, piazza San Giustino, piazza Malta e via Giuliante

Le condizioni dei bagni pubblici di una città probabilmente sono lo specchio del suo livello di civiltà. Ne sono convinti i consiglieri comunali della lista Chieti x Chieti, Luigi Febo e Pietro Diego Ferrara, che nei giorni scorsi hanno presentato una mozione per la riapertura e la fruibilità dei bagni pubblici nel centro di Chieti.

“Fino a pochi anni fa – si legge nel documento - c’erano almeno cinque locali adibiti a bagni pubblici funzionanti, ma attualmente la maggioranza di essi è chiusa e versa in condizioni di sporcizia e degrado.

Al sindaco e all’assessore competente si chiede di adottare soluzioni tecniche e amministrative per il ripristino dei bagni pubblici in piazza Garibaldi, piazza San Giustino, piazza Malta e via Guido Giuliante”.

VIDEO | Piazza Matteotti: la banca chiusa diventa 'bagno pubblico'

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagni pubblici in centro: una mozione per tenerli aperti

ChietiToday è in caricamento