Giovedì, 21 Ottobre 2021
Green

Raccolta di carta e cartone: la provincia di Chieti si conferma la più virtuosa

In Abruzzo la raccolta differenziata di carta e cartone accelera: + 4,1% nel 2020

Nel 2020 in Abruzzo sono state raccolte e avviate a riciclo 76.321 tonnellate di carta e cartone segnando un +4,1% rispetto al 2019. Chieti si conferma la provincia abruzzese più virtuosa per quantitativi raccolti e media pro-capite.

A riferilro è il 26° Rapporto annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Italia diffuso da Comieco,  Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica. 

Il consorzio in Abruzzo ha gestito direttamente 65.729 tonnellate, 2.587 in più rispetto all’anno precedente, equivalenti all’86,1% della raccolta differenziata regionale di carta e cartone, riconoscendo ai Comuni in convenzione oltre 3,87 milioni di euro.

La provncia di Chieti  con 25.633 tonnellate di carta e cartone avviate a riciclo pari ad un pro capite di 65,3 kg, si conferma la più virtuosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta di carta e cartone: la provincia di Chieti si conferma la più virtuosa

ChietiToday è in caricamento