Offerta post diploma per gli studenti abruzzesi: un open day a Lanciano

Martedì 9 sarà presentata l'offerta formativa “altamente professionalizzante e immediatamente spendibile nel mondo del lavoro”

Oltre mille studenti delle classi V e IV provenienti da tutte le scuole superiori abruzzesi parteciperanno martedì 9 aprile, a Lanciano, ai due open day di presentazione dell’offerta formativa “altamente professionalizzante e immediatamente spendibile nel mondo del lavoro” promossi dalle cinque Fondazioni degli Istituti tecnici superiori - scuole di alta tecnologia post-diploma. Gli Its operano nei settori Meccanica, meccatronica a Lanciano, Efficienza energetica all’Aquila, Agro-alimentare a Teramo, Sistema moda a Pescara, Mobilità Sostenibile nel trasporto merci e persone a Ortona.

Proprio Energia, Meccanica, agroalimentare, Logistica, moda e ICT, sono i settori, secondo Confindustria, nei quali mancano almeno 280 mila figure professionali tecniche per fare Industria 4.0: la Regione Abruzzo si è attrezzata per rispondere a questa esigenza del mercato del lavoro attraverso l’offerta formativa altamente qualificata e variegata proposta da anni dai cinque Its. 

Gli eventi sono co-progettati dal sistema Its, in collaborazione con la Regione Abruzzo, USR Abruzzo e i Poli Tecnico Professionali e cofinanziati dal Miur.

I due eventi sono finalizzati a sensibilizzare, orientare ed informare gli studenti e le loro famiglie sulle nuove opportunità di specializzazione offerte dopo il diploma. 

Finanziati dal Miur e dalla Regione, gli Its “rappresentano la risposta italiana alla domanda delle imprese visto che offrono ai giovani percorsi di specializzazione tecnica di 2 anni completamente gratuiti, riferiti alle aree considerate prioritarie per lo sviluppo economico e la competitività del Paese, realizzati secondo il modello duale di alternanza scuola-lavoro, in collaborazione con imprese, università/centri di ricerca, enti locali, sistema scolastico e formativo”.

Le Fondazioni Its, grazie alla forte collaborazione con il mondo dell’impresa presente al proprio interno, consentono una formazione specialistica e spendibile e ad alto tasso di placement nell’attuale mercato del lavoro. Il settore energia, civile ed industriale è ormai centrale nell’economia nazionale ed è trasversale per tutte le tipologie di imprese. Questo è uno dei motivi per i quali i nostri diplomati entrano velocemente nel mondo del lavoro e sono molto richiesti sia in Italia che all’estero. Il nuovo percorso formativo, declinato su i paradigmi dell’Impresa 4.0, che inizierà ad ottobre è molto innovativo, e diverse Imprese hanno già chiesto di ospitare in stage gli studenti anche come momento propedeutico per una futura opportunità lavorativa”, spiega Imperatore, direttore della Fondazione Itsee dell’Aquila.

Ai due eventi è prevista la partecipazione di Piero Fioretti, assessore all’Istruzione e Formazione della Regione Abruzzo, Carlo Di Michele dell’Ufficio Scolastico Regionale, Isabella Narcisi Anpal Servizi e i 5 Presidenti delle Fondazioni ITS: Gilberto Candeloro, ITS Sistema Meccanica di Lanciano, Italo Lupo, ITS Moda di Pescara, Carlo Imperatore, ITS Energia, Ambiente ed Edilizia Sostenibile dell’Aquila, Giovanni Di Giosia, ITS Agroalimentare di Teramo e Alfonso Di Fonzo, ITS Mobilità Sostenibile di Ortona.

Il clou della mattinata sarà rappresentato dallo spettacolo “ITS My life Pro-Gettati nel Futuro” del Teatro educativo di Bologna, “una divertente lezione spettacolo di orientamento agli ITS scritta per i ragazzi delle scuole superiori”. Un format teatrale in cui, con una modalità comunicativa interattiva, divertente e multimediale, si evidenziano i principi orientativi post diploma, quali sono i motivi per iscriversi agli ITS e le peculiarità di questo percorso di specializzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rimborsi affitti universitari: pubblicato l'avviso pubblico per gli studenti abruzzesi fuori sede

  • Covid-19, la “d’Annunzio” pronta a vaccinare trentamila persone

  • Nelle scuole di Chieti e provincia 379 casi positivi: i dati del Dipartimento Prevenzione

  • Esami di giugno 2021: firmate le ordinanze dal ministro dell’istruzione Bianchi

  • Maturità 2021: come si svolgeranno gli esami di Stato quest’anno?

  • Corsi di lingue straniere e preparazione alle certificazioni all'università d'Annunzio

Torna su
ChietiToday è in caricamento