Concerti

Ryuichi Sakamoto & Alva Noto: già sold out per il concerto del 24

È già sold out il concerto dei due artisti previsto per il 24 settembre al Teatro Marrucino di Chieti. Capone: "Stiamo pensando di allestire uno spazio per permettere l'ascolto anche a chi è rimasto senza biglietto"

È già sold out il concerto di Ryuichi Sakamoto & Alva Noto previsto per il 24 settembre al Teatro Marrucino di Chieti.

L’evento, organizzato nell’ambito del progetto Humani, porterà per la prima volta sul palco del Marrucino la musica elettronica. Attesi una marea di giovani a Chieti anche da Spagna, Inghilterra, Germania e da molte regioni della nostra penisola, come confermano gli organizzatori Arturo Capone, direttore artistico dell’intero progetto e Gianmarco Pescara (Rea.Pro.Gi.srl), della produzione. “Viste le tante richieste di biglietti arrivate e l’immediato sold out registrato – afferma Capone - stiamo pensando di allestire uno spazio nel teatro per permettere l’ascolto anche a chi è rimasto senza il tagliando per il concerto. A breve si saprà se sarà possibile realizzare l’idea”.

Intanto, per chi è riuscito ad acquistare il biglietto in tempo, cresce l’attesa per quella che si preannuncia essere una serata sublime sulle note del pianoforte di Sakamoto, integrate dal banco ‘elettronico’ di Alva Noto.

 

GLI ARTISTI Il primo esperimento fra Sakamoto e Noto fu l’album 'Vrioon' realizzato nel 2003, a cui ha fatto seguito nel 2005 'Insen': in quello stesso periodo ebbe inizio una serie di concerti in teatro caratterizzata dall’accostamento fra musica e istallazioni visive. In questo nuovo tour 2012 sul palco non ci sarà solo il pianoforte, ma anche il banco di Alva Noto  con due laptop e strumentazioni elettroniche e sullo sfondo immagini che sembreranno seguire ciò che Sakamoto suonerà.

 

IL PROGETTO HUMANI Con un chiaro il richiamo alle ambizioni dell’Umanesimo, Humani sviluppa eventi musicali col chiaro obiettivo di restituire centralità alla figura dell’artista, in un’epoca nella quale, invece, tutta l’attenzione del mercato si è spostata sulla commercialità e l’attenzione del pubblico. Non a caso gli eventi organizzati da Humani si svolgono in Parchi Archeologici, Musei, Castelli e Teatri. Humani intende affermarsi nell’ambito di quel nuovo turismo internazionale che ha preso piede da alcuni anni, basato proprio attorno a grandi eventi musicali come tappa di questo circuito internazionale. Nel 2012 sono stati proposti tre eventi: il primo con il berlinese Dixon, uno fra i dj house più importanti al mondo, presso il Centro Agroalimentare di Cepagatti a maggio; il secondo con Francesco Tristano, genio del pianismo moderno che ha reinterpretato le musiche della techno di Detroit in chiave classica all'interno della Settimana Mozartiana a Chieti; il terzo, quello del prossimo 24 settembre appunto, con Ryuichi Sakamoto & Alva Noto al Teatro Marrucino di Chieti.

 

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryuichi Sakamoto & Alva Noto: già sold out per il concerto del 24

ChietiToday è in caricamento