Economia

Vasto, Ascom Abruzzo boccia calendario manifestazioni estive

“Desolante e sconfortevole il cartellone delle manifestazioni estive”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

“E' davvero sconfortevole, povero e desolante il calendario della manifestazioni estive redatto dall'amministrazione comunale di Vasto. Pochi eventi, pochissime iniziative capaci di attrarre interesse e visitatori. Nel momento dell'anno, quello estivo, in cui la città si riempie di turisti, viene a mancare una proposta accattivante ed originale che invece dovrebbe contraddistinguere una realtà che può e deve fondare sul turismo la propria economia”. Così l'associazione Ascom Abruzzo boccia, di netto, il cartellone estivo proposto dall'esecutivo del sindaco Francesco Menna. “Anche in passato – afferma Ascom Abruzzo – ci sono state critiche nei confronti delle proposte delle amministrazioni che si sono succedute che, a confronto, erano... oro. Adesso è stato toccato il fondo; mai è stato fatto peggio. Questo cartellone si caratterizza per pressappochismo e superficialità. Il turismo è settore trainante del territorio e non lo si può penalizzare in questa maniera. Così come non si possono penalizzare tutte quelle imprese – commerciali, balneari, ricettive – che ruotano attorno ad esso”. Secondo Ascom Abruzzo, a parte il Sirent Festival e lo spettacolo che sarà offerto il 2 luglio dalle Frecce Tricolori, eventi organizzati da privati, non c'è molto da salvare. “Ci chiediamo – affermano i responsabili di Ascom Abruzzo – che cosa, in un anno, abbia fatto l'amministrazione comunale. Come sia riuscita a non produrre nulla di buono in quest'ambito. Sarebbe bastato coinvolgere le associazioni cittadine per arricchire un cartellone che avrebbe dovuto fare da traino alla città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto, Ascom Abruzzo boccia calendario manifestazioni estive

ChietiToday è in caricamento