Venerdì, 15 Ottobre 2021
Economia

Uilpa annuncia lo stato di agitazione dei vigili del fuoco: "Poca trasparenza sulla mobilità interna"

Il segretario D'Arcangelo a Chieti torna a denunciare la mancata chiarezza su numero di posti e sedi disponibili

Vigili del fuoco in stato di agitazione per la mancanza di trasparenza nei movimenti interni del personale vigile, capo squadra e capo reparto: è quanto dichiara la Uilpa Chieti, evidenziando la poca chiarezza su numero di posti e sedi disponibili.

"Visto che nessuna risposta ci è stata fatta pervenire - dice il segretario generale Donato D’Arcangelo - e l’informativa di cui in premessa è diventata una disposizione operativa, con una lettera sindacale del 18 settembre abbiamo proceduto alla diffida formale. C'è grande confusione, il provvedimento della parte pubblica non è trasparente e non rispetta i criteri concordati con altri comandanti e validi a tutt’oggi e il provvedimento ha seriamente messo in grande difficoltà diversi lavoratori anziani che aspirano da tempo a raggiungere la sede più vicina alla propria residenza".

Per questi motivi è stato indetto lo stato di agitazione della categoria, assieme alla richiesta di  attivazione della procedura di raffreddamento/conciliazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uilpa annuncia lo stato di agitazione dei vigili del fuoco: "Poca trasparenza sulla mobilità interna"

ChietiToday è in caricamento