Economia Atessa / viale Giovanni Agnelli

Sevel, operai bloccano viale Giovanni Agnelli per protesta

Un centinaio di dipendenti della Fiat di Atessa ha manifestato con bandiere della Fiom, impedendo l'accesso alla fabbrica. La protesta in concomitanza con lo sciopero di un'ora per turno

Un centinaio di lavoratori della Sevel ha bloccato una delle strade di accesso allo stabilimento della Fiat di Atessa.
I manifestanti hanno protestato all'inizio di viale Giovanni Agnelli, nella zona industriale Val di Sangro, con bandiere della Fiom e lo striscione Fiom Sevel in testa.

La manifestazione si sta svolgendo in concomitanza con lo sciopero di un'ora per turno indetto negli stabilimenti della provincia di Chieti dalla Fiom Cgil di Chieti per protestare contro la riforma del lavoro varata dal Governo Monti. Allo sciopero hanno aderito anche altre sigle sindacali. 

Sul posto sono presenti pattuglie di carabinieri, polizia e il reparto mobile di Senigallia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sevel, operai bloccano viale Giovanni Agnelli per protesta

ChietiToday è in caricamento