Rinnovo commissioni Erp-case popolari Chieti e Lanciano

Lettera inviata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Al presidente della giunta regionale Abruzzo, al dirigente del dipartimento opere pubbliche e del territorioAl presidente della giunta regionale Abruzzo, al dirigente del dipartimento opere pubbliche e del territorio

Ho preso visione dei decreti pubblicati sul BURA con i quali avete provveduto a ricostituire le Commissioni ERP della Regione Abruzzo. Colgo l'occasione per esprimere il mio più vivo, profondo e sincero compiacimento per le Vs. scelte. Avete preteso la presentazione dei curriculum per gli aspiranti membri delle Commissioni, ma siete certi che li avete letti bene? Mi sembra che il tutto sia stata una presa in giro.Preferenze che mi ricordano le più spietate e vergognose azioni discriminatorie nei confronti di una Organizzazione Sindacale, la UGL, che, non solo nello specifico settore, ha dimostrato senso di responsabilità e di trasparenza negli organismi scaduti alla data del 28/02/17 e che erano stati costituiti negli anni passati dando la possibilità a tutte le Organizzazioni Sindacali - CGIL-CISL,UIL e UGL di essre presenti adottando una equa, giusta e democratica ripartizione dei membri.

Avete optato per "accontentare" solo ed unicamente le tre centrali sindacali che, diciamoci la verità, hanno smepre nutrito e nutrono delle simpatie politiche nei confronti di chi rappresenta oggi la Regione Abruzzo. Ancora complimenti e buo lavoro. Il Segretario Generale UGL di Chieti

Leonardo De Gregorio Porta

Torna su
ChietiToday è in caricamento