Cresce sul territorio della provincia di Chieti il sindacato indipendente di Polizia Coisp

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Cresce sul territorio della provincia di Chieti il sindacato indipendente di Polizia Coisp che ha incrementato in maniera consistente il numero degli iscritti. A rafforzare la struttura sindacale in provincia di Chieti è stato il passaggio di Mauro Giannetta segretario generale provinciale del Consap e dell’intera segreteria di Chieti che contava su numerosi aderenti.

“Con questo passaggio e con altre adesioni -afferma il segretario generale provinciale del Coisp Nicola Di Sciascio- viene premiato il lavoro portato avanti dalla nostra segreteria provinciale, regionale e nazionale che ci ha visto in questi anni condurre diverse battaglie, spesso in solitaria e in tempi non sospetti, come ad esempio quella del febbraio 2014 contro la razionalizzazione dei posti di Polizia Stradale di Ortona e Vasto (la soppressione iniziale è stata “ridotta” ad accorpamento con la sottosezione di Vasto Sud) e di quello della Polizia Ferroviaria alla stazione Vasto-San Salvo che per fortuna anche grazie al nostro impegno, almeno per il momento, è salvo. Nel giro di alcuni mesi abbiamo triplicato il numero di iscritti e di questo siamo soddisfatti. L’ingresso dei colleghi dal Consap, che hanno deciso di condividere le nostre idee, i nostri valori e la nostra indipendenza, servirà a rendere il Coisp ancora più forte sul territorio della provincia di Chieti”.

Con il mandato della segreteria giunto ormai alla naturale scadenza, lunedì 20 marzo a San Salvo è in programma il Congresso Provinciale del Coisp che vedrà l’elezione del nuovo segretario generale provinciale e del resto della segreteria.

Torna su
ChietiToday è in caricamento