Collegamento tra il parcheggio multipiano e il centro storico: via alla procedura di affidamento

Nuova illuminazione, realizzazione della passerella di collegamento e di una nuova scala per raggiungere largo Moricorvo e largo Cremonesi

Largo Cremonesi

È stata avviata la procedura negoziata previa manifestazione di interesse per i lavori di riqualificazione della risalita largo Moricorvo-largo Cremonesi. L'intervento, che rientra nelle progettazioni per lo Sviluppo Urbano Sostenibile, sarà affidato attraverso il criterio del prezzo più basso. Tutte le opere sono finanziate per una quota complessiva di oltre 6 milioni di euro, grazie alla partecipazione al bando POR FESR Abruzzo 2014-2020.

L'intervento su largo Moricorvo sarà finanziata con un importo di 239 mila euro. L’obiettivo è la valorizzazione e il miglioramento della fruibilità dell’area che va dal parcheggio multipiano di via Papa Giovanni XXIII, passando per le due piazzette caratteristiche del centro storico, fino ad arrivare a piazza Umberto.

"A seguito dell’invio delle richieste e dell’espletamento della procedura amministrativa - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Raffaele Di Felice - i lavori che verranno eseguiti riguarderanno: la riqualificazione del quartiere interessato attraverso la sistemazione e la messa in posa di nuovo porfido, l’installazione di un nuovo impianto di illuminazione sia lungo le strade sia nei pressi del parcheggio multipiano, ivi inclusa la passerella di collegamento, la realizzazione di una nuova scala di collegamento da via Papa Giovanni XXIII/via Armellini al centro storico e la riqualificazione delle scale di Salita Teatro San Ferdinando".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La progettazione definitiva ed esecutiva e la direzione è affidata agli architetti Augusto Capone e Umberto Di Renzo. Il Responsabile Unico del Procedimento è il geometra Raimondo Censurato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Tragico schianto in galleria durante le vacanze: morto un ragazzo di Tollo

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • FOTO-Ordigni bellici in mare a Fossacesia, balneazione vietata

  • Tragico schianto fra due auto sulla Statale 16: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento