Venerdì, 15 Ottobre 2021
Economia Lanciano

Lanciano: rinnovato contratto aziendale della Pierburg

Confermate le strategie del piano industriale 2011: consolidato il salario aggiuntivo, premiati i dipendenti con anzianità di almeno 18 anni, sistema sanitario integrativo, borse di studio per i figli dei lavoratori all'università

Contratto aziendale rinnovato alla Pierburg di Lanciano. L’accordo tra la dirigenza, la rsu e i rappresentanti di Fiom, Fim e Uilm di Chieti è stato raggiunto ieri in Confindustria. 

L’intesa conferma le strategie industriali previste nel piano industriale 2011. Nel corso degli ultimi mesi ventiquattro linee sono state trasferite a Lanciano da alcuni stabilimenti tedeschi. In questo modo nella cittadina frentana ci saranno produzioni di primo impianto, quindi di grandi volumi, e un’elevata specializzazione del sito per la produzione della piccola serie per case automobilistiche prestigiose. Sarà realizzato anche un polo di riferimento per la ricambistica. 

L’accordo ha consolidato il salario aggiuntivo elargito dal vecchio contratto aziendale per un importo mensile di 180 euro. In più ha istituito un sistema in grado di misurare i livelli di efficienza produttiva e qualitativa da cui deriverà un importo economico fino ad un massimo di 160 euro mensili. 

I dipendenti che lavorano in Pierburg da almeno 18 anni avranno due giorni di ferie in più. I figli dei lavoratori dell’azienda avranno la possibilità di usufruire di borse di studio per l’università. Infine sarà costituito un fondo per realizzare un sistema di sanità integrativa.


 “Discutere sapendo che la crisi economica la si contrasta aumentando i diritti – commenta il segretario provinciale di Fiom Domenico Labbrozzi - che non possono esserci ricatti o minacce al tavolo e che i lavoratori costituiscono una risorsa e non un peso, significa gettare le basi per un  confronto costruttivo e di ampio respiro politico”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano: rinnovato contratto aziendale della Pierburg

ChietiToday è in caricamento