Il sindaco di San Giovanni Teatino sulle nomine del Cda Saga

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il Sindaco Luciano Marinucci e la sua Amministrazione prendono atto delle nomine che la Regione Abruzzo ha espresso per i componenti del Consiglio di Amministrazione della S.A.G.A. S.p.A. e augurano a quest'ultima il futuro di sviluppo e di ripresa che in queste ore si sta verbalmente delineando.
Tuttavia, proprio in merito a quanto sopra, si coglie l'occasione per notificare che la stessa Amministrazione Comunale aveva messo a disposizione, come richiesto dalla Regione stessa, una serie di personalità dall'altissimo profilo che avrebbero potuto degnamente ricoprire l'incarico; nell'apprendere, dunque, i nomi scelti non ci resta che congratularci, confidando che siano all'altezza delle eccellenze da noi proposte e sottraendoci a tutta una serie di recriminazioni che evidenzierebbero solo un vuoto attaccamento alla poltrona che, di fatto, non ci è mai appartenuto.
Infine, da oggi ancora di più, il Comune di San Giovanni Teatino è, al contempo, utente della nuova gestione e padrone di casa, poiché - com'è noto - l'Aeroporto sorge sul proprio territorio. Ciò ci porterà, invece che alla succitata poltrona, a essere particolarmente attaccati ai fatti e a vigilare con grande attenzione sia sulla qualità dei servizi offerti sia sulla tutela ambientale di quella che è, di fatto, anche e soprattutto casa nostra.

Torna su
ChietiToday è in caricamento