rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Economia

Carenza idrica, dalla Regione oltre 850 mila euro per l'acquisto e l'installazione di impianti autoclave nelle abitazioni

Sul sito dell'Ersi Abruzzo il bando per l'erogazione di contributi a fondo perduto, l'obiettivo è quello di limitare i disagi derivanti dalla carenza idrica. Si tratta di un progetto di legge della Lega, suggerito dal capogruppo della Lega al consiglio comunale di Chieti, Mario Colantonio

Sul sito dell'Ersi Abruzzo, è visionabile il bando per l'erogazione di contributi a fondo perduto destinati all'acquisto e alla installazione di impianti autoclave negli edifici residenziali. L'iniziativa fa riferimento un un progetto di legge approvato in consiglio regionale per limitare i disagi derivanti dalla carenza idrica, suggerito dal capogruppo della Lega al Comune di Chieti Mario Colantonio. "Il progetto è stato finanziato con oltre 850 mila euro - spiega il primo firmatario della legge, il consigliere capogruppo della Lega Vincenzo D'Incecco - e vuole garantire sia un ottimale condizione igienico-sanitaria, potendo contare sempre sull'afflusso idrico, e anche migliorare il patrimonio residenziale esistente. Prevede nel dettaglio un contributo a fondo perduto, erogato dall'Ersi, tra i 250 euro e i 1.500 euro per ciascun edificio idoneo. Noi vogliamo dare una mano alle famiglie abruzzesi, a cui l'acqua non deve mai mancare".

"L'iniziativa - commenta il consigliere teatino Mario Colantonio -  è stata possibile anche grazie all'ascolto del territorio e dei cittadini che, negli ultimi anni, hanno spesso denunciato gravi disagi legati proprio alla carenza idrica. Con questa concretezza si va avanti per migliorare la vita degli abruzzesi e dei cittadini di Chieti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza idrica, dalla Regione oltre 850 mila euro per l'acquisto e l'installazione di impianti autoclave nelle abitazioni

ChietiToday è in caricamento