Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Dal 7 gennaio torna attiva la Ztl nel centro storico di Chieti

Fino all’Epifania resta valida la sospensione delle zone a traffico limitato in vigore dallo scorso 30 ottobre

Le zone a traffico limitato a Chieti torneranno di nuovo tutte attive a partire dal 7 gennaio, quando scadranno le restrizioni previste dal dpcm di Natale, come rende noto la comandante della polizia municipale Donatella Di Giovanni.

Sarà dunque valida fino al 6 gennaio compreso la sospensione della Ztl cittadina, in vigore dallo scorso 30 ottobre quando il sindaco Diego Ferrara aveva firmato l'ordinanza che ha lasciato aperti i varchi nel centro di Chieti. 

"Una decisione - ricorda la comandante Di Giovanni - dettata dalla necessità di rendere possibile il servizio di asporto da parte dei titolari di ristoranti e locali, impossibilitati a somministrare alimenti direttamente nelle proprie sedi. La sospensione è stata poi rinnovata per il permanere delle limitazioni che hanno interessato anche il periodo natalizio al fine di contenere i contagi, ma ora, con l'annunciato ritorno a condizioni normali dopo le feste, la sospensione non avrà più ragion d'essere e la Ztl sarà ripristinata, perché possa tornare ad adempiere al suo ruolo di mitigazione del traffico e tutela dell'ambiente dall'inquinamento”.

L’invito alla cittadinanza è a fare molta attenzione dal 7 gennaio in poi a rispettare gli orari per attraversare i perimetri ricompresi, se sprovvisti degli appositi permessi, evitando passaggi quando la Ztl è attiva. Le sanzioni scatteranno automaticamente quando il sistema registrerà i passaggi non consentiti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 7 gennaio torna attiva la Ztl nel centro storico di Chieti

ChietiToday è in caricamento