rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Lanciano

Minacciano e picchiano minorenne al quale estorcevano denaro, arrestati tre giovanissimi a Lanciano

A finire nei guai tre ragazzi già noti alle forze dell'ordine di 25, 23 e 15 anni: a eseguire le ordinanze di custodia cautelare sono stati gli agenti di polizia del locale commissariato

Tre giovani di Lanciano, destinatari di un'ordinanza di custodia cautelare, dovranno rispondere in concorso dei reati di estorsione, rapina, violenza privata e lesioni aggravate in danno di un ragazzo minore.
A eseguire i provvedimenti emessi dal Gip del tribunale frentano e del tribunale per i minorenni dell'Aquila, nelle prime ore di oggi (martedì 22 febbraio) sono stati gli agenti del locale commissariato.

I destinatari sono tre giovani, già noti alle forze dell'ordine, di 25, 23 e 15 anni. 

Le ordinanze di custodia cautelare derivano dalle indagini della polizia coordinate dalla Procura e condotte dagli uomini della sezione anticrimine dopo la denuncia sporta dalla vittima, ormai provata e vessata da continue richieste di piccole somme di denaro poste in essere con atti intimidatori, approffittando della sua minore età e del suo stato di sudditanza psicologica. Dopo l'ennesima richiesta estorsiva di denaro, la vittima ha opposto il suo rifiuto ma è stata sopraffatta dai modi violenti degli arrestati che l'hanno aggredito e picchiato, anche minacciandolo di ritorsioni qualora avesse denunciato l'accaduto. Ma il giovane minorenne, nonostante i timori per le minacce subite, ha deciso di raccontare la vicenda alla polizia che ha ricostruito le particolari condizioni vissute dalla vittima che andavano avanti da quasi un anno. Si è così proceduto all'identificazione degli autori dei gravi fatti e al deferimento alle autorità competenti.

Uno degli arrestati maggiorenni è stato accompagnato in un carcere, l'altro è stato posto agli arresti domiciliari mentre il minorenne è stato collocato in una comunità minorile. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciano e picchiano minorenne al quale estorcevano denaro, arrestati tre giovanissimi a Lanciano

ChietiToday è in caricamento