rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Vasto

Violava le prescrizioni dell’affidamento in prova ai servizi sociali: arrestato dai carabinieri di Vasto

Dopo l'ennesima violazione per lui si sono aperte le porte del carcere di Lanciano

Avrebbe dovuto seguire un programma di reinserimento sociale affiancato da alcuni operatori, con una serie di autorizzazioni a spostarsi sul territorio delle regioni Abruzzo e Molise, ma dopo l'ennesima violazione per lui si sono riaperte le porte del carcere. 

Un 32enne di origini albanesi e da tempo in Italia, già sottoposto in regime di affidamento in prova al servizio sociale presso una comunità di Vasto, è stato arrestato dai carabinieri.

L'uomo stava beneficiando della misura alternativa a seguito di una condanna comminata da diverse Procure della Repubblica attraverso il sistema del cumulo definitivo di pene di 7 anni e 4 mesi e per rapina in gioielleria a Brindisi nel 2017 e altri reati contro la persona e contro il patrimonio.

L'arrestato verrà trasferito nella casa circondariale di Lanciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violava le prescrizioni dell’affidamento in prova ai servizi sociali: arrestato dai carabinieri di Vasto

ChietiToday è in caricamento