Cronaca

Raggiunto l'accordo per la clinica Villa Pini, si riparte con 462 lavoratori

La firma è arrivata nella tarda serata di venerdì dopo quasi 16 ore di confronto. S riparte con 462 lavoratori, di cui 154 con un contratto part time

Il policlinico Santa Maria de Criptis srl - che si è aggiudicata la clinica all'asta per 31 milioni e 50 mila euro - ha detto sì a tutte le richieste avanzate dai rappresentanti sindacali. In particolare aumentando il numero dei contratti part time, in modo da riassorbire il maggior numero di lavoratori, più di 100 finora in cassa integrazione. Se non dovessero emergere particolarità il 30 luglio arriverà la firma e già dal 31 la clinica garantirebbe l'assistenza sanitaria. Non è ancora possibile sapere quanti e quali reparti riprenderanno per primi a lavorare, visto che gran parte delle attrezzature sono di proprietà del policlinico di Abano Terme e Nicola Petruzzi le sta facendo portare via. Una questione che aveva creato qualche tensione fra vecchia e nuova gestione, sebbene il policlinico Santa Maria de Criptis rassicuri che sta lavorando per trovare una soluzione.

L'accordo sindacale siglato ieri prevede l'eliminazione di tutte le perplessità avanzate dai sindacati negli incontri dei giorni scorsi. I lavoratori saranno scelti da tutti coloro che risultavano assunti a Villa Pini nel momento del fallimento, secondo criteri oggettivi come il carico familiare e l'anzianità di servizio: sarà stilata una graduatoria con un punteggio già fissato (0,1 punto per mese di servizio e 2,4 per familiare a carico).

Tutti i dipendenti sottoscriveranno un contratto sanitario, contrariamente a quanto aveva previsto la proprietà nella prima bozza di piano industriale, che prevedeva contratto Uneba per i dipendenti della psicoriabilitazione. Cade il periodo di prova, che resta però per gli amministrativi. Il tfr resta ai dipendenti e non passa alla nuova proprietà. I lavoratori potranno essere assunti fino al 31 dicembre 2014: il primo termine fissato dalla proprietà era la fine del mese di giugno 2014.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggiunto l'accordo per la clinica Villa Pini, si riparte con 462 lavoratori

ChietiToday è in caricamento