Villa Caldari di Ortona diventa zona rossa: Marsilio firma l'ordinanza

Il presidente della Regione ha firmato l'ordinanza relativa all'estensione della zona rossa nella frazione di Ortona

Villa Caldari a Ortona diviene zona rossa. Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, oggi ha firmato l'ordinanza relativa all'estensione della zona rossa nella frazione di Ortona.

A Ortona ad oggi sono 33 i casi positivi al Coronavirus, di cui 15 a Caldari. Sei i cittadini deceduti, tutti domiciliati a Villa Caldari. L'ultimo decesso oggi: una signora di 85 anni.

L'area, la prima della provincia di Chieti a essere inserita tra quelle a rischio, si aggiunge ai Comuni di Castiglione Messer Raimondo, Arsita, Bisenti, Montefino e Castilenti in provincia di Teramo e di Penne, Montebello di Bertona, Civitella Casanova, Farindola e Picciano ed Elice in provincia di Pescara.

villa caldari2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento