Cronaca Vasto

Mostra agli amici i video intimi con la fidanzata: a processo

Processo a porte chiuse a Vasto dove un giovane è stato rinviato a giudizio per aver ripreso e mostrato agli amici i rapporti sessuali con la ragazza

E' accusato di aver filmato e mostrato a sua insaputa i video dei rapporti amorosi con la fidanzata. Per questo motivo un vastese è finito sotto processo. L'accusa da parte della ragazza ventenne che lo ha denunciato alla Procura della Repubblica di Vasto è di interferenza illecita nella vita privata (articolo 615 del codice penale).

Fin dal primo incontro l'uomo avrebbe filmato gli incontri con la giovane, con la quale aveva una relazione, mostrando poi le scene ad amici e conoscenti che commentavano su WhatsApp le varie performance.

Ora rischia una condanna da 6 mesi a 4 anni di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra agli amici i video intimi con la fidanzata: a processo

ChietiToday è in caricamento