rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Via Gennaro Ravizza

Apre il cantiere in via Ravizza: al via i lavori di rifacimento pavimentazione, si ferma il porta a porta

Gli assessori Rispoli e Zappalorto annunciano la partenza della riqualificazione del manto stradale. Divieti e modifiche per i residenti

È stato aperto nella mattinata di oggi il cantiere per l’esecuzione dei lavori di rifacimento di porzioni di pavimentazione stradale su via Ravizza e via San Rocco, zona Civitella a Chieti.

In questa prima fase i lavori procederanno nella parte a monte della zona e verrà interdetto il traffico veicolare su via Ravizza a partire dall’intersezione con via dei Celestini, consentendo il doppio senso di marcia sulla prima parte della via (entrata e uscita da via Porta Napoli) anche al fine di alleviare criticità e disagi legati alla mobilità intorno al liceo Gonzaga.

"Una volta terminata questa prima fase– spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Stefano Rispoli -  decideremo come rendere più fruibile l’accesso da via San Rocco. Alla città raccomandiamo attenzione, si tratta di lavori finalizzati a rendere più agevole e sicuro il transito su una delle arterie cittadine che richiedevano attenzione e una manutenzione importante, per lo stato in cui il fondo stradale si trovava”.

Modifiche anche sul fronte della raccolta differenziata per i residenti, come annuncia l’assessore all’Ambiente e alla Transizione ecologica, Chiara Zappalorto: “In corrispondenza con lo svolgimento dei lavori e al fine di limitare disagi per la raccolta, lungo via Ravizza viene sospesa la raccolta porta a porta per tutta la durata dei lavori. Per consentire ai residenti di conferire i rifiuti, saranno temporaneamente collocati dei cassonetti a monte e a valle del cantiere, questo finché dureranno i lavori, alla fine dei quali sulla via tornerà il servizio di porta a porta con i mastelli”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apre il cantiere in via Ravizza: al via i lavori di rifacimento pavimentazione, si ferma il porta a porta

ChietiToday è in caricamento