Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Vasto: non saranno soppressi i servizi sociali, Lapenna ritira l'odg

Il sindaco ha deciso di ritirare il punto all'ordine del giorno dell'ultimo consiglio comunale, che voleva la chiusura del Centro che in città si occupa dei servizi sociali

Il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, ha deciso di ritirare il punto all’ordine del giorno dell’ultimo consiglio comunale, che voleva la chiusura - e quindi la soppressione - del Centro che in città si occupa dei servizi sociali.

Soddisfazione al riguardo è stata espressa dal consigliere comunale di Progetto per Vasto Andrea Bischia: “Sapendo dell’importanza che riveste questo istituto nei confronti dei cittadini che ruotano attorno al sistema sociale e quindi usufruiscono dei numerosissimi servizi, è inconcepibile pensare di sopprimere tale Centro e inglobare tutto in capo al Comune, o meglio in capo ad un ufficio e quindi in capo ad una sola persona, dirigente, che dovrebbe prendere decisioni e valutare i diversi servizi che vengono espletati a favore delle categorie più deboli e svantaggiate”.

Per Bischia, “Oggi il settore dei servizi sociali è diventato il settore più importante dell’Amministrazione, e non si può pensare di reprimere e sopprimere un servizio così delicato solo per soddisfare i capricci di alcuni amministratori, che molto probabilmente non hanno il benché minimo sentore, e quindi non hanno la minima consapevolezza del tipo di lavoro che si svolge all’interno dalla Istituzione. Quindi ringrazio il sindaco per aver ritirato l’ordine del giorno”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto: non saranno soppressi i servizi sociali, Lapenna ritira l'odg

ChietiToday è in caricamento