Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Carte clonate: denunciati due giovani a Vasto

Due cittadini romeni, un uomo e una donna, sono stati denunciati per possesso illecito e uso indebito di carte di pagamento, dopo aver tentato di acquistare telefonini in due negozi della città

Due cittadini romeni domiciliati a San Salvo, un uomo e una donna, sono stati denunciati questa mattina (1 marzo) per possesso illecito e uso indebito di carte di credito.

I due, rispettivamente 32 e 26 anni, ieri avevano tentano di acquistare costosi telefonini e altro materiale elettronico in due esercizi commerciali di Vasto, pagando con le carte di credito verosimilmente clonate. Non ci sono riusciti però grazie alla segnalazione del sistema informatico che gestisce il blocco delle carte di credito e ai sospetti dei commercianti, che non si sono fidati dei due.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, diretti dal Sottotenente Loredana Lenoci, sono riusciti a identificarli. Dopo una perquisizione personale e domiciliare, sono state recuperate e sequestrate tre carte di credito e due pc portatili.

Il materiale sarà affidato agli organi competenti per le conseguenti verifiche.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carte clonate: denunciati due giovani a Vasto

ChietiToday è in caricamento