menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prodotti tipici, "u'sprusciat" di Pizzoferrato

Il suo nome significa "lo schiacciato" ed è un salume davvero goloso, tipico della zona di Pizzoferrato: si tratta di una soppressata sotto strutto, che anticamente veniva offerta ad ospiti speciali solo nelle occasioni importanti

"U'sprusciat" (lo schiacciato) è un salume davvero goloso, tipico della zona di Pizzoferrato: si tratta di una soppressata sotto strutto, che anticamente veniva offerta ad ospiti speciali solo nelle occasioni importanti.

Per realizzarlo vengono usate le carni più pregiate di suini dal peso non inferiore a 180 chilogrammi. Viene realizzato con prosciutto, parte della spalla, lombo e parte della pancetta puliti da nervi e tendini. Dopodiché viene impastato con sale e pepe nero e insaccato con un budello naturale di maiale lungo almeno 20 centimetri. 

Prima viene lasciato sciacciare per 5 giorni, poi viene appeso a stagionare per almeno 60 giorni, fino a un massimo di 100. Infine, per 8 mesi, viene fatto riposare sotto strutto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento