rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Truffe, falsi affari nella compravendita di case: denunciato ortonese

Almeno 15 le vittime per un giro di inganni che avrebbe fruttato all'uomo fino a 180mila euro. E' statao rintracciato dalla squadra mobiel di teramo dopo le segnalazioni dei raggirati

Un 42enne originario di Ortona è stato denunciato dalla squadra mobile di Teramo per truffa. Almeno 15 le vittime per un giro di inganni che avrebbe fruttato all'uomo fino a 180mila euro.

In pratica questi induceva a credere nella facilità di affari immobiliari per i quali esigeva un acconto che, una volta versato, spariva con lui.

Tra le vittime un anziano di Teramo che avrebbe versato complessivamente 100mila euro a titolo di caparra per il futuro acquisto di un'abitazione mai avvenuto.

Gli agenti della questura di Teramo sono intervenuti dopo le denunce di esercenti e anziani rimasti senza denaro e senza immobili e hanno rintracciato l'uomo attraverso le testimonianze delle vittime  e le foto asegnaletiche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe, falsi affari nella compravendita di case: denunciato ortonese

ChietiToday è in caricamento