rotate-mobile
Cronaca Pennapiedimonte

Tragedia a Pennapiedimonte: trovato morto in casa a 19 anni

Laurentiu Nicolaie Ciu era sul divano quando è stato colto da malore, lo ha trovato la madre sul pavimento. La famiglia chiede di conoscere le cause del decesso

Stroncato da un malore a soli 19 anni. Tragedia a Pennapiedimonte dove ieri, sabato 20 agosto, un giovane di origini romene è stato trovato morto in casa. 

Laurentiu Nicolaie Ciu aveva pranzato con la famiglia e poi si era steso sul divano per riposare. A fare la drammatica scoperta è stata la madre del ragazzo, che tornando in sala lo ha trovato disteso sul pavimento, privo di sensi. 

Nell'abitazione della famiglia sono arrivati i soccorsi, anche l'elicottero del 118, ma per il 19enne non c'è stato nulla da fare. Come confermano anche gli accertamenti condotti dai carabinieri di Chieti, il decesso è quasi certamente da attribuire a cause naturali.

Ma la famiglia chiede di fare chiarezza e di approfondire il quadro medico del ragazzo che, come riferito dai genitori, non soffriva di alcuna patologia. La Procura di Chieti ha aperto un fascicolo sulla morte del giovane. La salma è stata trasferita all'ospedale di Chieti per gli approfondimenti medico-legali, autopsia o ricognizione cadaverica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Pennapiedimonte: trovato morto in casa a 19 anni

ChietiToday è in caricamento