Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Troupe Rai Abruzzo aggredita a Carsoli: “Non ci lasciamo intimidire”

Ieri l’aggressione nei confronti di Serena Massimini e Ennio Balducci. Solidarietà anche dal presidente della Regione Marco Marsilio

Una troupe del Tgr Rai Abruzzo è stata aggredita ieri a Carsoli, in una zona dove i comitati denunciano da tempo “odori sgradevoli”. 

Il comitato di redazione della Tgr Rai Abruzzo, l’Esecutivo Usigrai e la Assostampa Abruzzese denunciano “con forza un tentativo di impedire il lavoro giornalistico dei colleghi Serena Massimini e Ennio Balducci, operatore di ripresa. Nel territorio di Carsoli i comitati denunciano da tempo ‘odori sgradevoli’ e la nostra troupe Rai era lì per documentare la situazione, ma qualcuno ha provato a impedirlo. Non ci faremo intimidire. E anzi amplificheremo gli sforzi per indagare e raccontare”.

“Esprimo la mia piena solidarietà alla troupe della redazione di Rai Abruzzo che oggi è stata aggredita mentre stava svolgendo una servizio alla Piana del Cavaliere. Auspico che le forze dell’ordine accertino la verità dei fatti. Il diritto di cronaca non può essere messo a repentaglio da facinorosi”, dice il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troupe Rai Abruzzo aggredita a Carsoli: “Non ci lasciamo intimidire”

ChietiToday è in caricamento