menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troupe Rai Abruzzo aggredita a Carsoli: “Non ci lasciamo intimidire”

Ieri l’aggressione nei confronti di Serena Massimini e Ennio Balducci. Solidarietà anche dal presidente della Regione Marco Marsilio

Una troupe del Tgr Rai Abruzzo è stata aggredita ieri a Carsoli, in una zona dove i comitati denunciano da tempo “odori sgradevoli”. 

Il comitato di redazione della Tgr Rai Abruzzo, l’Esecutivo Usigrai e la Assostampa Abruzzese denunciano “con forza un tentativo di impedire il lavoro giornalistico dei colleghi Serena Massimini e Ennio Balducci, operatore di ripresa. Nel territorio di Carsoli i comitati denunciano da tempo ‘odori sgradevoli’ e la nostra troupe Rai era lì per documentare la situazione, ma qualcuno ha provato a impedirlo. Non ci faremo intimidire. E anzi amplificheremo gli sforzi per indagare e raccontare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Esprimo la mia piena solidarietà alla troupe della redazione di Rai Abruzzo che oggi è stata aggredita mentre stava svolgendo una servizio alla Piana del Cavaliere. Auspico che le forze dell’ordine accertino la verità dei fatti. Il diritto di cronaca non può essere messo a repentaglio da facinorosi”, dice il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento