menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treglio, il Comune punta tutto sulla tutela ambientale

L'amministrazione comunale si dota di un Piano di comunicazione ambientale e di una Consulta per l'ambiente

Punta sulla tutela ambientale, l'amministrazione comunale di Treglio, che ha deciso di dotarsi di un Piano di comunicazione ambientale e di una Consulta per l'ambiente.

“Sul nostro territorio – dice il sindaco Massimiliano Berghella – insistono una centrale a biomasse pari a un Mw e un impianto per l'estrazione di oli di sansa di oliva ed essiccazione. Le strutture al momento sono sotto sequestro giudiziario per irregolarità legate a questioni ambientali. Considerato – che il Comune, nell'ambito delle proprie funzioni, interviene per la salvaguardia del territorio e per mantenere e ripristinare condizioni a tutela della salute della collettività, intendiamo realizzare ed adottare un Piano di comunicazione ambientale, quale strumento di programmazione e gestione, al fine  di fissare obiettivi strategici e di comunicare ai cittadini le azioni  di protezione ambientale che verranno intraprese.

Quanto alla necessità di istituire una Consulta per l'ambiente e lo sviluppo sostenibile, Berghells evidenzia che essa avrà "il compito di definire e promuovere la tutela e la valorizzazione delle risorse naturali, della difesa del territorio, della qualità dell'aria, delle fonti alternative e del risparmio energetico; di monitorare l'inquinamento e sorvegliare la gestione dei rifiuti e della raccolta differenziata. Inoltre, intendiamo, anche alla luce delle vicende giudiziarie in atto, di nominare un legale esperto in materia ambientale.  Stiamo lavorando - chiude il primo cittadino - alla delocalizzazione della centrale a biomasse sella Gestione Calore Treglio srl e del Sansificio Vecere, dell'omonima società”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento