rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Lanciano

Tenta una rapina con pistola a Lanciano ma il barista lo mette in fuga e lo insegue

Il colpo è stato provato nel bar Micolucci in viale Cappuccini oggi pomeriggio, martedì 11 gennaio: sul posto sono intervenuti sia la polizia che i carabinieri ma sono i primi a occuparsi delle indagini

Un altro bar è stato preso di mira dai malviventi a Lanciano nel primo pomeriggio di oggi, martedì 11 gennaio.
Una tentata rapina è stata provata nel bar Micolucci in viale Cappuccini.

In base alla prima ricostruzione di quanto avvenuto, un uomo con il volto travisato da mascherina e cappello ha minacciato l'addetto con una pistola e chiesto l'incasso.

Ma i titolari dell'attività hanno avuto la prontezza di reagire intimando al rapinatore solitario di andarsene. A quel punto, il malvivente ha deciso di scappare a piedi, inseguito dal titolare e da un'altra persona, ma riuscendo a svignarsela. Lanciato l'allarme sono arrivati sul posto sia la polizia che i carabinieri, con i primi che si occupano delle indagini utili a individuare il responsabile della tentata rapina. Quello odierno è l'ennesimo episodio dopo le 4 rapine messe a segno nell'ultima settimana nella nostra provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta una rapina con pistola a Lanciano ma il barista lo mette in fuga e lo insegue

ChietiToday è in caricamento