Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Tennis, beach volley e windsurf: inaugurati i nuovi impianti sportivi a Fossacesia Marina

Gli interventi sul lungomare sud hanno riguardato la realizzazione di un campo da beach tennis, di un altro da beach volley e di un’area dedicata a giochi per bambini e per gli amanti di surf e attività subacquee

Rendere le spiagge più accoglienti e fruibili per i turisti e per i cittadini: è l’intento dell'amministrazione comunale di Fossacesia che ha inaugurato i nuovi impianti sportivi sul lungomare, dopo aver messo a bando le aree demaniali di competenza del Comune.“Si è trattato di un vero e proprio connubio di intenti fra pubblico e privato – ha esordito il sindaco Enrico Di Giuseppantonio assieme al vicesindaco con delega all'Impiantistica Sportiva Paolo Sisti, Donato Di Campli e Simona Fattore titolari dello stabilimento balneare Supporter Beach, che ha sponsorizzato le opere rispondendo all’avviso pubblico, nonchè dei rappresentanti del Circolo Tennis Lanciano, Giancarlo Staniscia e Lello Di Loreto e della GOT Skate Park di Sebastian Marcos.

Gli interventi hanno riguardato la realizzazione di un campo da beach tennis, di un altro da beach volley e infine di un’area dedicata a giochi per bambini e per gli amanti del surf e per le attività subacqure. L’area demaniale pubblica interessata agli interventi ha una larghezza di 40 metri fronte mare e una lunghezza complessiva di 46. “Fossacesia Marina si arricchisce di una nuova offerta per chi frequenta la nostra spiaggia– ha sottolineato Di Giuseppantonio - Sono ampiamente soddisfatto perché si tratta di un investimento che sicuramente avrà importanti riflessi sul nostro turismo e mi auguro che in futuro altre idee possano concretizzarsi per far in modo che la nostra Costa continui ad essere una delle mete preferite per chi decide di trascorrere le sue vacanze in Abruzzo”.

“L’area nella quale sono stati realizzati i campi di tennis beach, di beach volley e per altre discipline sportive e ricreative era stata individuata anni fa dal Comune proprio perché fosse destinata ad attività del genere – ha ricordato Sisti - Il passo successivo riguarda il windsurf: stiamo lavorando con la Capitaneria di Porto per regolamentare la pratica di questo sport”.

“Nonostante la stagione estiva per noi sia iniziata in ritardo a causa del maltempo che ha caratterizzato i mesi di giugno e gli inizi di luglio abbiamo da subito pensato a fare in modo che Fossacesia potesse avere uno spazio da dedicare alle attività rivolte ai più giovani – hanno spiegato Donato Di Campli e Simona Fattore -. Non ci fermeremo certo qui. Il nostro impegno sarà rivolto a organizzare nuovi eventi per favorire il turismo a Fossacesia”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, beach volley e windsurf: inaugurati i nuovi impianti sportivi a Fossacesia Marina

ChietiToday è in caricamento