Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Francavilla al Mare

Comune di Francavilla: gli sgravi Tarsu

In virtù della possibilità concessa dall'articolo 66 comma 3-4 del decreto legislativo 501/1993, le tariffe di smaltimento dei rifiuti solidi urbani potranno essere applicate in maniera ridotta in alcuni casi

In virtù della possibilità concessa dall'articolo 66 comma 3-4 del decreto legislativo 501/1993, le tariffe di smaltimento dei rifiuti solidi urbani a Francavilla al mare potranno essere applicate in maniera ridotta nei casi in cui i residenti siano pensionato singolo o coppia di pensionati residenti che rientrano nelle fasce di reddito fino a 7.800 euro e da 7.800 a 10.400.

Le riduzioni riguarderanno, inoltre, le aree scoperte adibite ad uso stagionale e comunque uso non continuativo ma ricorrente, risultante da licenza o autorizzazione rilasciata da organi competenti, e le abitazioni di coltivatori diretti ed imprenditori agricoli a titolo principale.

Il contribuente è obbligato a denunciare entro il 20 gennaio per usufruire della tariffa ridotta per l'anno in corso.

La riduzione tariffaria può essere applicata sulla base di elementi e dati contenuti nella denuncia originaria, integrativa o di variazione con effetto dall'anno successivo e comunque non può essere applicata per superfici al di sotto dei 20 metri quadrati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Francavilla: gli sgravi Tarsu

ChietiToday è in caricamento