Cronaca

Sulle strade arriva "Targa ok", il dispositivo che scopre in tempo reale i veicoli non assicurati o rubati

A San Martino sulla Marrucina arriva il dispositivo targa ok. Il sindaco Giammarino: “Più controlli e maggiore informazione per strade più sicure”

A San Martino sulla Marrucina arriva il sistema Targa OK, un’efficace soluzione tecnologica che permette di sapere in tempo reale - circa due secondi - se il veicolo che sta transitando è non assicurato, non revisionato, rubato, sottoposto a fermo amministrativo, incluso in una black list.

A darne notizia è il sindaco Luciano Giammarino che spiega come l’amministrazione comunale sia impegnata fin dal 2012 sul tema della sicurezza stradale grazie anche all’utilizzo degli apparati autovelox a scopo di prevenzione degli incidenti causati da eccesso di velocità.

"Viaggiare senza assicurazione e non sottoporre il veicolo alla revisione periodica sono due infrazioni molto gravi: in questi anni, anche su spinta dell’Unione Europea, gli standard di sicurezza dei veicoli sono aumentati grazie anche all’obbligo di revisioni periodiche più frequenti e accurate. Questa cautela - spiega Giammarino -  ha inciso non poco sulla riduzione degli incidenti proprio perché punta ad azzerarne le cause meccaniche.  Aggiungo, per esperienza sul campo, che le fughe e le omissioni di soccorso negli incidenti sono spesso causate dalla consapevolezza di non essere assicurati.

Siamo certi - conclude - che l’informazione sulla presenza di questi dispositivi “intelligenti”, insieme ai controlli sulle strade del nostro territorio delle Forze dell’Ordine, sarà di stimolo a tutti per mettersi in regola, anche verificando che non vi sia stata qualche dimenticanza nel pagamento dell’assicurazione, nell’effettuare la revisione periodica o nel rinnovo della patente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulle strade arriva "Targa ok", il dispositivo che scopre in tempo reale i veicoli non assicurati o rubati

ChietiToday è in caricamento