Tagli abusivi di alberi, tre persone denunciate

Due terreni sequestrati a Carpineto Sinello e Gissi. La Forestale ha anche sequestrato oltre 20 quintali di legna a Ortona, Francavilla al Mare, Miglianico e Tollo

Tre persone sono state denunciate dal Corpo Forestale per furto aggravato di legna nella provincia di Chieti. Due i terreni sequestrati nel Comune di Carpineto Sinello e di Gissi.

Il Comando di Gissi ha accertato il taglio abusivo di piante di alto fusto lungo la fascia boschiva ripariale che costeggia il fiume Sinello, nella località “Iunceto” di Gissi. Due uomini, un operaio di Carpineto Sinello e un muratore di Liscia, privi di autorizzazione, stavano tagliando con le motoseghe le piante presenti in località “Cravara”, nel Comune di Carpineto Sinello. Ispezionando accuratamente i luoghi, è stato possibile constatare che erano state tagliate ed in parte depezzate, pronte per essere trafugate, alcune piante di carpino nero (Ostrya carpinifolia). Entrambe le aree sono sottoposte a regime di vincolo idrogeologico e paesaggistico.

Accertati gli abusi, i Forestali, hanno posto sotto sequestro penale entrambe le aree boschive interessate dai tagli, il legname già tagliato, gli strumenti utilizzati per il taglio e un trattore agricolo con rimorchio che doveva servire per il trasporto. I due uomini sono stati segnalati all'Autorità Giudiziaria per tentato furto aggravato e violazioni in materia paesaggistico-ambientale.

ALTRI SEQUESTRI Nei Comuni di Ortona, Francavilla al Mare, Miglianico e Tollo, i Comandi Stazione Forestale di Ortona e Chieti la Forestale ha inoltre sequestrato oltre 20 quintali di legna proveniente da tagli furtivi e denunciato un pensionato di Miglianico per furto di legna aggravato, nonché contestato sette illeciti amministrativi in aree di proprietà privata, per l’assenza dell’autorizzazione Regionale al taglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

Torna su
ChietiToday è in caricamento