rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca San Salvo

San Salvo, nasconde la droga nel vano posacenere dell'auto: spacciatore arrestato

Alla vista dei carabinieri aveva subito aumentato la velocità della sua auto tentando di allontanarsi

Alla vista dell’auto dei carabinieri schiaccia il piede sull’acceleratore e tenta di allontanarsi ma dopo pochi metri viene raggiunto dai militari e trovato in possesso di hashish. E’ avvenuto ieri nel tardo pomeriggio alla periferia di San Salvo.

Un trentenne alla guida di una Toyota Rav 4 è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo aveva cercato di nascondere lo stupefacente nella cavità del cruscotto dove è posto il posacenere. Con l’aiuto di un carrozziere, che ha provveduto a smontare parte del cruscotto senza recare danni all’auto, i carabinieri sono riusciti in un secondo momento a recuperare un involucro contenente 25 grammi di hashish.

A casa a San Salvo poi, sono state poi rinvenute tre dosi di eroina ed una di hashish nascoste in un borsellino e tre mazzette di denaro contante, in tagli da 10, 20 e 50 euro, per un importo complessivo di 2250 euro, custoditi in camera da letto. Il 30enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato alla casa circondariale di Vasto.   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvo, nasconde la droga nel vano posacenere dell'auto: spacciatore arrestato

ChietiToday è in caricamento