Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Crea sito web "farlocco" per intascare i soldi dei pagamenti: 53enne denunciato

I carabinieri della compagnia di Chieti hanno denunciato per truffa un napoletano che poco tempo fa aveva creato un sito doppione di un hotel della provincia di Chieti

Aveva creato un sito web parallelo a quello di un albergo che si trova in un piccolo centro del chietino per fare in modo che i pagamenti o gli acconti versati dai clienti che effettuavano una prenotazione finissero sulla sua carta di credito prepagata.

I carabinieri della compagnia di Chieti lo hanno scoperto e hanno denunciato per truffa un uomo di 53 anni di Napoli. E' stato un cliente interessato ad una prenotazione a notare la presenza dei due siti riconducibili apparentemente allo stesso albergo e a segnalare l'anomalia ai carabinieri, che così hanno avviato indagini.

I militari hanno accertato che il sito 'falso' era stato creato una quindicina di giorni fa ed utilizzato da altri ignari clienti. Non è ancora stato possibile quantificare l'entità della truffa. Nel frattempo è stato richiesto alle competenti autorità di chiudere il sito web fasullo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crea sito web "farlocco" per intascare i soldi dei pagamenti: 53enne denunciato

ChietiToday è in caricamento