Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Maxi-sequestro di eroina e marijuana, la Squadra Mobile arresta un insospettabile

Quaranta chili di marijuana, cinque di eroina e 150 grammi di cocaina sequestrati. L'arresto al confine tra Chieti e Pescara

Maxi sequestro di sostanze stupefacenti da parte della Squadra mobile di Chieti consistente in quaranta chili di marijuana, cinque di eroina e 150 grammi di cocaina.

L'operazione si è conclusa questa mattina e ha portato all'arresto di un uomo di Montesilvano, incensurato, che aveva allestito un vero e proprio laboratorio in loco.

Ulteriori dettagli sull'inchiesta verranno fornti nel corso di una conferenza stampa convocata per le 11 alla caserma Spinucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi-sequestro di eroina e marijuana, la Squadra Mobile arresta un insospettabile

ChietiToday è in caricamento