Mezzo chilo di cocaina sotto il materasso: 45enne arrestato

Un 45enne di Pescara è stato arrestato questa notte dai carabinieri della compagnia di Chieti con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Un 45enne romano residente a Montesilvano e domiciliato a Pescara, R.A., è stato arrestato questa notte dai carabinieri della compagnia di Chieti  con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nascosto nel materasso teneva mezzo chilo di cocaina, per un valore al dettaglio di circa 40 mila euro.

I militari, coordinati dal comandante della compagnia, il capitano Livio Lupieri, lo hanno fermato intorno alle 20 in una zona isolata sui colli di Pescara, al confine con Montesilvano, a bordo della sua auto. Insospettiti dal suo nervosismo, hanno approfondito il controllo sull'uomo, anche perché da qualche giorno avevano notato uno strano via vai da casa sua. Gli hanno trovato due involucri nel calzino, dosi probabilmente destinate alla vendita.

Così i carabinieri hanno deciso di perquisire anche l'abitazione di R.A. L'operazione è durata almeno due ore. All'inizio  gli uomini dell'Arma hanno trovato solo buste tagliate e un bilancino di precisione. Poi l'illuminazione: un militare si è avvicinato al letto dell'arrestato. Ed è stato allora che R.A. si è innervosito, lasciando pensare che proprio lì fosse quello che cercava di nascondere. Tra l'imbottitura, dietro le molle del materasso, c'erano dieci involucri da 50 grammi di cocaina ciascuno, conservati sottovuoto.

R.A. è ora recluso nel carcere di San Donato, a Pescara, a disposizione del pm Valentina D'Agostino. I 550 grammi di cocaina e il bilancino di precisione sono stati sequestrati insieme ad altri oggetti per il confezionamento delle dosi trovati in casa dell'uomo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento