rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Scivola sul sentiero che conduce alla Camosciara e si infortuna: escursionista recuperata dal Soccorso alpino

La donna, caduta probabilmente a causa del fondo fangoso, è stata soccorsa lungo il sentiero G4 che da Civitella Alfedena conduce alla Camosciara, nell'Aquilano

I tecnici del soccorso alpino e speleologico d’Abruzzo hanno recuperato, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 1° novembre, una escursionista caduta mentre percorreva il sentiero G4 che da Civitella Alfedena conduce alla Camosciara, nell'aquilano d'alta quota. 

A prestare soccorso, riporta l’agenzia Lapresse, sono stati i tecnici della stazione di Sulmona-Alto Sangro attivati dalla centrale operativa 118. La donna sarebbe scivolata a causa del fondo fangoso: l’intervento di una prima squadra ha provveduto a stabilizzare l'arto infortunato e a trasferire l’escursionista sulla barella portantina, in attesa dell'arrivo della seconda squadra per provvedere al trasporto fino al mezzo fuoristrada e successivamente all'ambulanza giunta nel paese sottostante.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola sul sentiero che conduce alla Camosciara e si infortuna: escursionista recuperata dal Soccorso alpino

ChietiToday è in caricamento