Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Premi non pagati e ticket mensa bloccati: sciopero alla Clersud

Protesta degli 80 dipendenti dell'azienda di Atessa che produce parti dei mezzi di trasporto contro la decisione dei vertici. Si contestano anche i ritardi nel pagamento degli stipendi

E' partito oggi lo sciopero alla Clersud di Atessa, la fabbrica specializzata in carpenteria metallica.

Circa 80 dipendenti stanno protestando contro la decisione dell'azienda di non pagare i premi di risultato e di bloccare i ticket mensa. Si contestano anche i recenti ritardi nel pagamento degli stipendi. Lo sciopero, che continuerà a oltranza, è stato indetto dalle Rsa.

La Clersud Spa ha un debito di quasi 9milioni di euro. "Non serve tagliare diritti e i salari acquisiti dai lavoratori che costano appena 150 mila euro l'anno - dice Nicola manzi, segretario provinciale Uilm - ma un vero piano industriale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premi non pagati e ticket mensa bloccati: sciopero alla Clersud

ChietiToday è in caricamento