menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Scappano al controllo della municipale e perdono un marsupio contenente marijuana e un coltello

Gli agenti si sono avvicinati a loro perché non indossavano la mascherina, ma i due giovani sono fuggiti per eludere il controllo

Li hanno notati perché non avevano la mascherina. Ma, quando gli agenti della polizia locale si sono avvicinati, i due giovani stranieri sono fuggiti per eludere il controllo, perdendo un marsupio all'interno del quale c'erano 22 grammi di marijuana e un coltello. 

È accaduto nei giorni scorsi a Vasto Marina, nell'ambito dei controlli per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, che hanno impegnato una pattuglia della Polizia locale.

“I controlli - commenta il sindaco di Vasto, Francesco Menna - sono importanti, come è dimostrato, per reprimere fenomeni delinquenziali e di spaccio”.

“Ricordiamo inoltre che nel particolare periodo che stiamo vivendo è fondamentale - ha aggiunto l’assessore con delega alla Polizia locale, Luigi Marcello - il rispetto delle normative anticontagio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento