Aggressione a due anziani disabili: arrestato uomo di Casoli

I carabinieri di Ortona hanno arrestato V.D., operaio 25enne casolano  

I carabinieri di Ortona e della stazione di San Vito Chietino ieri, domenica 22 novembre, hanno arrestato l’autore dell’aggressione a due anziani disabili avvenuta la mattina del 12 novembre scorso a Sant’Apollinare di San Vito.

Si tratta di V.D., operaio 25enne originario di Casoli con precedenti simili. L'uomo ora è gli arresti domiciliari a causa della gravità del fatto e l’indole violenta dell’autore.

L'episodio è avvenuto giovedì scorso nei pressi di un condominio a Sant’Apollinare. I due anziani avendo notato la guida pericolosa tenuta da V.D. a bordo della sua Fiat Panda, lo avevano invitato a moderare la velocità. Dal rimprovero è scaturito un alterco verbale sfociato nell’aggressione fisica da parte del giovane a uno dei due anziani e poi anche al secondo intervenuto in suo soccorso.

Calmati gli animi anche da alcuni vicini intervenuti nel frattempo, l’anziano più grave è stato soccorso dall’autoambulanza del 118 e trasportato all’ospedale di Lanciano dove i sanitari gli avevano riscontrato delle lesioni lievi.

Sul luogo dell’aggressione sono intervenute le pattuglie locali dei oltre a una pattuglia da Fossacesia. 

Le condizioni dell’anziano ricoverato all’ospedale di Lanciano sono peggiorate nei giorni scorsi, facendo aggravare la posizione penale di V.D. e rendendo quindi applicabile la misura cautelare.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: 705 nuovi contagi e 10 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

Torna su
ChietiToday è in caricamento