Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

San Giovanni Teatino, patentino per 70 ragazzi delle medie

Si è concluso il corso di educazione stradale organizzato ogni anno dal comune e dall'istituto Galilei. Sei settimane di lezione con quattro agenti della polizia municipale che hanno formato i futuri centauri

 

 

Si è concluso con gli esami finali il corso di educazione stradale rivolto agli studenti di terza media dell’istituto comprensivo statale Galilei per ottenere il “patentino”, il certificato d’idoneità tecnica per la guida del ciclomotore

A salire in cattedra sono stati quattro operatori della polizia municipale (Giancarlo Buranello, Claudia Pesolilla, Monica Esposito e Maria La Torre), coadiuvati dal supporto e dalla preziosa collaborazione delle professoresse Paganetti e Braccia, responsabili del corso.

Le lezioni si sono tenute nell’arco di sei settimane nelle giornate di lunedì, martedì e mercoledì, dalle ore 14.30 alle ore 17.00, con la partecipazione di circa settanta ragazzi, che hanno affrontato le principali tematiche finalizzate ad una  maggiore sensibilizzazione alla sicurezza stradale.

“Per l’amministrazione comunale – dice il sindaco, Luciano Marinucci – è un dovere preoccuparsi della formazione dei giovani utenti della strada e, come ogni anno, abbiamo messo il più grande impegno per garantire ai ragazzi la corretta educazione stradale, facendo risparmiare alle famiglie circa 350 euro, organizzando direttamente con la scuola i corsi necessari: non è poco, vista la crisi economica che morde sempre di più”.

“Questo corso – aggiunge il dirigente scolastico, Alfredo Schiazza – è diventata una piacevole tradizione per la nostra scuola che con grande soddisfazione trova il consenso unanime di genitori e alunni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Teatino, patentino per 70 ragazzi delle medie

ChietiToday è in caricamento