Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Lanciano

Lanciano, violenza sessuale su ragazzo: indagato sacerdote

Un sacerdote della diocesi Lanciano-Ortona è indagato dalla Procura per violenza sessuale ai danni di un giovane. Circa un anno fa subì un pestaggio davanti all'abitazione del suo accusatore

Un sacerdote della diocesi Lanciano-Ortona è indagato dalla Procura del capoluogo frentano per violenza sessuale nei confronti di un giovane di 27 anni.

Un episodio che, stando a quanto si apprende, sarebbe avvenuto nel corso di un viaggio alle Isole Canarie giustificato come pellegrinaggio.

Il prete, 36enne, era stato allontanato dalla Curia arcivescovile quando, nell'ottobre 2011, subì un pestaggio davanti all'abitazione del suo accusatore, un frequentatore della sua parrocchia, la cui famiglia ha poi sporto denuncia. Nell'aggressione il prete riportò la frattura di un braccio e della mandibola.

Sulle indagini a Lanciano c'è il massimo riserbo da parte della Procura e del pm titolare, Rosaria Vecchi.

Ne frattempo l’ex parroco è tornato in città: dal primo novembre è assistente del cappellano dell’ospedale "Renzetti" e canonico della Cattedrale. L'arcivescovo della diocesi Lanciano-Ortona, Emidio Cipollone, commenta così il fatto all'Agi: "Sono alla ricerca della verità nella carità, come diceva San Paolo. In uno stato di diritto fino a prova contraria si è innocenti, aspettiamo tenendo gli occhi aperti e mettendoci a totale disposizione della magistratura".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano, violenza sessuale su ragazzo: indagato sacerdote

ChietiToday è in caricamento