Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Lanciano

Ruba PlayStation 3 al centro commerciale: denunciato a Lanciano

I carabinieri hanno anche denunciato per truffa e ricettazione un giovane con un pc portatile risultato rubato a Pizzoferrato e due persone che erano a bordo di un motociclo da cross rubato

Denunce per truffa e ricettazione dopo gli ultimi controlli dei carabinieri in provincia. A Lanciano ieri pomeriggio è stato denunciato con l’accusa di ricettazione un 26enne della zona che, fermato per un controllo mentre era alla guida della sua auto, è stato trovato in possesso di un pc portatile risultato rubato all’inizio del mese in un bar di Pizzoferrato.

Sempre a Lanciano i militari dell’Arma hanno denunciato, con l’accusa di furto, un 22enne che precedentemente aveva all’interno del centro commerciale “Leclerc” una play station 3 e due cartucce giochi per un valore di 450 euro.

A Cupello invece, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato un italiano di 21 anni e un romeno di 25, entrambi noti alle forze dell’ordine, poiché fermati mentre erano in sella ad un motociclo da cross, privo di targa, risultato rubato a fine ottobre in zona. Gli accertamenti svolti sul conto dei due hanno inoltre permesso di scoprire che il 25enne aveva l’obbligo di dimora nel Comune di San Salvo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba PlayStation 3 al centro commerciale: denunciato a Lanciano

ChietiToday è in caricamento